Tag Archives: Deadpool

Olivia_Main

Olivia Munn ha rifiutato Deadpool per Apocalypse: ecco perchè

Tempo fa venne rivelato che la 20th Century Fox volle Olivia Munn per un ruolo molto diverso da quello attuale nel proprio universo mutante per poi cambiare direzione e diventare la guerriera Psylocke nel prossimo X-Men: Apocalypse di Bryan Singer.

La Munn è stata molto vaga circa il personaggio che avrebbe inizialmente dovuto interpretare nel film di Deadpool ma ha finalmente rivelato maggiori dettagli una recente intervista ad American Way Magazine. Dichiarò infatti di non voler interpretare un altro ruolo da fidanzata, il che ci fa automaticamente pensare a Vanessa Carlyle interpretata poi da Morena Beccarin, e che ha di gran lunga preferito le sfide fisiche che hanno portato in vita il personaggio di Psylocke, anche se i dialoghi della stessa saranno limitati.

Ho detto “C’è una scena di combattimento?” allora la scena di combattimento potrebbe essere il suo monologo. Penso che Psylocke sia sempre stata uno dei personaggi più letali e ho detto “Si, finché non la si usa facendelo fare gli occhi dolci. Lei ha davvero abilità potentissime” e mi hanno risposto “Si, questa è una parte importante”

Sembra dunque che possiamo aspettarci il meglio da come l’attrice si sia calata, nello spirito e nell’intenzione, nel personaggio. Potremo vederla al cinema il prossimo 27 maggio in X-Men: Apocalypse

deadpool-2-1

Deadpool 2 Confermato dalla Fox: aperti ad un Team-Up con Spider-man

20th Century Fox ha annunciato durante il CinemaCon che Deadpool 2 è già in lavorazione e vedrà il ritorno di Ryan Reynolds e del regista Tim Miller. Una notizia che conferma quanto già dichiarato dagli sceneggiatori Paul Wenick e Rhett Reese per la realizzazione del Sequel.

Con la realizzazione di un sequel ci aspettiamo tutti l’arrivo di nuovi mutanti di casa Fox nella pellicola, dopo aver già visto il nuovo Colosso e Testata Mutante Nagasonica in azione, ma il produttore Simon Kinberg e lo stesso Miller si sono dichiarati aperti ad un eventuale crossover con i Marvel Studios per poter vedere insieme il Mercenario Chiacchierone e Spider-Man.

La Marvel non ha dato ancora nessuna risposta e tutto ciò rimane un’ipotesi, lontana ed impalpabile per ora, che si spera possa divenire realtà in futuro

gallery_hero_c159859e-4993-472c-b982-8cb4a1a4e4fc

Deadpool: Botteghino da Record nel primo Week End

Se ricordate bene nello scorso articolo avevamo accennato ad una stima di incasso di oltre 55$ milioni nel weekend di apertura per la pellicola dedicata al Mercenario Chiacchierone. Una previsione soddisfacente visto il low-budget, rispetto alle altre produzioni di Hollywood, dedicato a Deadpool.

Ebbene la situazione è molto diversa, il regista Tim Miller ha battuto il record per il più grande incasso all’apertura nel mese di Febbraio, distruggendo letteralmente quello che era il record precedente raggiunto da Fifty Shades of Grey (50 Sfumature di Grigio) lo scorso anno. Inoltre ha battuto il record di maggior incasso all’apertura per un film R-Rated superando quello stabilito nel 2003 da Matrix Reloaded.

Le cifre? Deadpool ha incassato oltre 135$ milioni negli Stati Uniti d’America arrivando ad un totale di 260$ milioni di incasso in scala globale. Un enorme successo per un film costanto 58$ milioni.

deadpool-movie-poster-2016

Il film ha inoltre battuto tutti gli altri cinecomic sorpassando Spider-Man (114.8$ Ml), Iron Man 2 (128.1$ Ml),Guardians Of The Galaxy (94.3$ Ml), Captain America: The Winter Soldier (95.0$ Ml), Man Of Steel(116.6$ Ml) e sorpassando ogni singolo film degli X-Men (tra cui X-Men 3 102.8$ Ml, DOFP 90.8 Ml).

Questa è una vittoria considerevole sia per la 20th Century Fox che per lo staff, la crew, gli scrittori ma soprattutto è la rivalsa di Ryan Reynolds che finalmente riesce ad ottenere un ruolo di successo dopo i decadenti e non performanti Wolverine – Le Origini, Blade Trinity, Green Lantern R.I.P.D. tutti cinecomics in cui non ha potuto, o non è riuscito, a dare il meglio.

Deadpool batte al botteghino anche film di altri generi e categorie come How to Be Single (18.75$ Ml) Zoolander 2 (15.65$ Ml).

 

Viste le premesse non vediamo l’ora di poterlo ammirare nelle nostre sale cinematografiche a partire dal 18 Febbraio

gallery_hero_c159859e-4993-472c-b982-8cb4a1a4e4fc

BOX OFFICE: Deadpool apre con 12$ milioni nel mercato internazionale

Oggi è prevista l’uscita negli states del film Deadpool ma otto paesi hanno distribuito la pellicola con qualche giorno di anticipo. Con un’incasso nel mercato internazionale di 12$ milioni, la 20th Century Fox si aspetta un’incasso minimo di 55$ milioni nel solo week-end di apertura negli States.

Immagine

Ryan Reynolds ha precedentemente commentato il budget del film asserendo che Tim Miller ha lavorato con quel che sarebbe da considerare un “budget cazzuto” per i grandi film supereroistici. Il lungometraggio è frutto di un’investimento di 58$ milioni.

Deadpool arriverà in Italia il 18 Febbraio 2016

cable-deadpool-2

Deadpool 2: Confermato il sequel con Cable

Non è ancora uscito nelle sale ma Deadpool sembra già essere pronto per il proprio sequel.

Con una previsione di incasso al Box Office di $70 milioni all’apertura, è stata confermata l’intenzione da parte degli sceneggiatori, Rhett Reese e Paul Wernick, di tornare a scrivere le gesta del Mercenario Chiacchierone. Insieme a loro la Fox spera nel ritorno del regista Tim Miller sul seguito della pellicola in modo da rimettere insieme il team che sta sorprendendo la critica.

Considerando il fatto che Ryan Reynold ha speso molto tempo per spingere la produzione a realizzare un film sul personaggio, è davvero incredibile vedere che ci è voluto davvero così poco per renderlo palesemente il nuovo eroe, o meglio antieroe, di punta della casa statunitense.

Ma non è finita qua, secondo quanto riportato dal sito ComicBook.com, sarebbe stata confermata la presenza di Nathan “Cable” Summers nel secondo capitolo di Deadpool  dando conferma ai rumors che avrebbero visto il personaggio entrare nel roaster 20th Century Fox.

E per quanto riguarda l’interprete di Cable? Non ci sono ancore notizie sul casting ma possiamo immaginare che qualche nome salterà all’occhio sia dei fan che della produzione. Rob Liefeld infatti, creatore del personaggio, tempo fa immaginò Jon Hamm come il volto perfetto per il ruolo mentre, in una direzione del tutto opposta, molti fan fastanticavano su una possibile interpretazione da parte di Ron Perlman

 

Con l’amore che Reese e Wrnick provano per il personaggio, con Miller che ha più volte pensato di inserirlo ed infine con il supporto di Reynolds, i fan possono dormire sogni tranquilli.algtw2